Siamo la Famiglia Giusta? – AuPair.it

Siamo la Famiglia Giusta?

Scopri tutti requisiti che la tua famiglia deve soddisfare per ospitare un giovane Au Pair!

Requisiti che la famiglia ospitante deve soddisfare :

  • Fra i componenti, almeno un bambino con età inferiore a 1 anno
  • Nessuna relazione con l' Au Pair, la famiglia deve essere di una nazionalità diversa
  • Sarebbe opportuno accogliere l' Au Pair come un membro della famiglia, non come un domestico
  • La comunicazione, all'interno della casa, dovrebbe avvenire in lingua italiana
  • Offrire all' Au Pair una camera privata e ben illuminata, delle dimensioni minime di 8 metri quadrati, riscaldata e dotata di serratura
  • Fornire tre pasti al giorno all' Au Pair; qualora la famiglia non dovesse mangiare a casa, l' Au Pair dovrà prepararsi i propri pasti da solo
  • Informare l' Au Pair riguardo le regole della casa e la routine quotidiana, dando indicazioni precise sui compiti da svolgere e le linee guida da seguire per quanto riguarda l'educazione del bambino
  • Fissare un tetto massimo di ore dedicate all'assistenza ai bambini, pari a 20-45 ore alla settimana, a seconda di quanto prestabilito
  • Pagare all' Au Pair una somma settimanale o mensile, come concordato
  • Offrire almeno 4 settimane di ferie pagate l´anno
  • Gli Au Pair hanno diritto a due giorni consecutivi di riposo settimanale, preferibilmente durante il weekend o comunque in giornate scelte di comune accordo
  • Se possibile, coinvolgere l' Au pair nei pranzi di famiglia, durante le feste, le gite o altri eventi
  • Pagare il trasporto dei mezzi pubblici che deve sostenere l' Au Pair per recarsi alla scuola di italiano oppure offrire l' uso di una vettura coperta da assicurazione
  • Dare la possibilità all' Au Pair di frequentare regolarmente la scuola di lingua
  • Firmare e rispettare un accordo di convivenza, stabilito con l' Au Pair prima del suo arrivo
  • Sottoscrivere un' assicurazione sanitaria o, comunque, pagare le spese mediche di base in caso di malattia, infortunio, gravidanza e parto.
  • Se l' Au Pair arriva da un paese lontano, la famiglia potrebbe anche sobbarcarsi il costo del biglietto aereo; tuttavia, si consiglia di pagare l' Au Pair solo dopo il suo arrivo e possibilmente in 10 rate mensili. Non è consigliabile versare l'intero prezzo in una sola volta!

aupair_family

Text Text Text Text

Text Text text Text